Come iscriversi all’interno dei Casino Online

Iscriversi nei Casino Online non è per nulla complicato, in quanto l’utente deve avviare una mera procedura burocratica, se così si può dire, che dura pochi minuti. Infatti, una volta scelta la piattaforma per il gambling on-line in cui si intende interagire, bisogna accedere al modulo di iscrizione per indicare i propri dettagli personali negli appositi campi (nome, cognome, residenza, codice fiscale, numero di un valido documento di riconoscimento, selezionare la modalità di pagamento per trasferire fondi, inserire l’eventuale codice promozione, eccetera).

Dopodiché, lo scommettitore può iniziare subito a fare il proprio gioco, selezionando le forme di intrattenimento consigliate da http://www.casinoonlineprova.it più confacenti ai propri interessi. Se si sceglie un casinò legale italiano, non bisogna dimenticare che, dopo la creazione di un conto di gioco, bisogna completare la procedura convalidando il proprio account.

Al fine di effettuare questa operazione, bisogna inoltrare via fax oppure utilizzando l’indirizzo di posta elettronica disponibile nella sezione dedicata supporto clienti del casino on-line selezionato, una copia fronte-retro del documento di riconoscimento utilizzato al momento dell’iscrizione (carta d’identità, passaporto, patente di guida, qualsiasi altro documento riconosciuto valido e rilasciato dal Ministero dell’Interno, eccetera).

Questa operazione è necessaria affinché lo scommettitore possa essere autorizzato, una volta ricevuta la convalida, ad effettuare dei prelevamenti dal proprio conto di gioco. Di solito, l’operazione di convalida si realizza nell’arco di 48 ore dalla richiesta inoltrata dall’utente. Se non viene compiuta, entro 30 giorni dall’iscrizione, l’account o dello scommettitore verrà sospeso.

Trascorsi altri 60 giorni, in maniera infruttuosa, il conto sarà sbloccato. E dopo 90 giorni, se l’utente non ha ancora provveduto a regolarizzare la propria posizione nei confronti del casinò on-line Aams, il suo conto di gioco verrà definitivamente chiuso.

In questo caso, sia il bonus ottenuti grazie alla partecipazione alle promozioni in corso, sia le vincite conseguite derivanti dal loro utilizzo, saranno rimossi dal conto di gioco dello scommettitore, il quale non avrà la possibilità di poterli recuperare in nessun modo, se il suo account di gioco è stato chiuso.

Una volta spiegata la procedura di iscrizione al casino on-line, com’è nostro solito fare, raccomandiamo di scegliere soltanto dei contesti di gioco sicuri e affidabili al 100%. Al momento, sulla rete, secondo il nostro parere, gli unici siti che garantiscono il massimo livello di protezione ai propri clienti, durante il gioco con soldi veri e in qualsiasi altra fase della loro permanenza all’interno della piattaforme di gioco, sono i casino che, nella pagina principale del loro sito web, espongono il logo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato (Aams).

Qui, oltre ad avere la possibilità di divertirsi e di godere di reali possibilità di vincita, per mezzo di percentuale di restituzione piuttosto altre (non inferiore al 90%), gli scommettitori dispongono anche di un’ampia selezione dei migliori giochi disponibili proposti dai marchi più rinomati (Playtech, Microgaming, Novomatic, Netent, eccetera). Inoltre, per concludere, sono tante le offerte promozionali (dove non mancano bonus con e senza deposito, free spin, tanti premi esclusivi, eccetera) da cogliere al volo che accrescono l’intrattenimento, ma anche le personali probabilità di portare a casa copiose vincite in denaro.

Come installare i software dei Casino Online

Installare i Casino Online è un’operazione molto semplice che può essere effettuata se lo scommettitore intende usufruire dei giochi disponibili in versione download. Come prima cosa, bisogna scaricare il software disponibile all’interno della piattaforma di gioco in cui si intende interagire. Questa operazione dura pochi secondi e subito dopo si procede dall’istallazione sul disco rigido del proprio PC.

Da questo momento in poi, lo scommettitore ha la possibilità di iniziare la propria avventura, scommettendo ai casino games, accedendo alla modalità di gioco “For fun” che comporta l’utilizzo di crediti virtuali oppure accedendo alla modalità di gioco “Real Money” che prevede l’utilizzo di soldi veri.

Molti scommettitori preferiscono Installare i casino online seguendo le direttive di http://www.thesindiecate.com, in quanto i servizi di gioco, secondo il loro parere, sono migliori dal punto di vista della grafica e consentono di disporre di una solidità maggiore rispetto a quando si scommette usufruendo dei servizi di gioco in versione flash, vale a dire quelli che si possono utilizzare impiegando il browser web in uso per la navigazione sulla rete. A dire il vero, al giorno d’oggi, i casino on-line Aams hanno raggiunto un livello di innovazione talmente elevato che ha annullato la differenza tra il casino in versione flash che e quello con download.

Più che preoccuparsi di Installare i Casino Online, gli utenti devono cercare di evitare di sbagliare i siti su cui piazzare le proprie giocate con soldi veri. Infatti, soprattutto quando si è alle prime armi, non si conosce nulla del mondo del gambling on-line si possono commettere degli errori di valutazione che possono risultare letali, specie se si incappa all’interno della piattaforma di un casino on-line che svolge la propria attività illegalmente sul mercato italiano. Pertanto, si consiglia di scegliere solamente quei contesti di gioco, in cui si di ufficiali alla pagina principale espongono il logo dell’Agenzia delle Dogane dei Monopoli di Stato (Aams).

In tali siti di gioco legale, gli scommettitori potranno piazzare le proprie giocate con soldi veri ad occhi chiusi, perché sono immuni da subire delle truffe ai propri danni. I software in uso portano la firma dei grandi marchi di livello mondiale (Playtech, Microgaming, Novomatic, Netent, 888, Isoftbet e tanti altri ancora). Essi sono costantemente controllati dall’Aams, anche dopo il rilascio della concessione alla società di gambling che opera sul mercato del gioco a distanza legale italiano.

Fino a questo momento, non sono pervenute notizie di truffe subite dagli utenti registrati all’interno dei casino on-line con licenza Aams. I pagamenti delle vincite avvengono in modo frequente e regolare, i premi in denaro sono assegnati entro tempi ragionevoli e sono anche pubblicati in apposite tabelle dove figurano gli importi, le iniziali dei vincitori e le forme di intrattenimento da loro praticate.

Sul piano dell’offerta giochi non vi è l’imbarazzo della scelta, capace di accontentare qualsiasi scommettitore, a prescindere dalle proprie preferenze (sono tanti tavoli della Roulette, Blackjack, Baccarat, Casinò Hold’em, Stud Poker, Red Dog, ma anche le Slot, Videopoker, Giochi Arcade e tanto altro ancora). A questi si aggiungono anche tante offerte promozionali con bonus del 100% sul primo deposito, bonus senza deposito, giocate gratuite, eccetera.

Le caratteristiche dei migliori Casino Online

I casino on-line con licenza Aams al momento offrono tante alternative di gioco per la felicità dei propri clienti che portano la firma dei marchi più prestigiosi sul mercato di livello internazionale (Playtech, Microgaming, Novomatic, Netent, 288 e tanti altri ancora). I software in uso all’interno delle loro piattaforme, anche dopo il rilascio della licenza per il gioco a distanza da parte dell’Aams, continuano ancora ad essere tenuti sotto controllo, al fine di tutelare gli interessi degli scommettitori che piazzano all’interno dei loro siti delle puntate con soldi veri.

I software, infatti, devono generare dei risultati di gioco su cui gli scommettitori piazzano le proprie giocate casualmente, grazie alla presenza di un generatore di numeri random che determina in maniera aleatoria ogni partita. Le vincite, fino a questo momento, sono state conseguite in maniera copiosa negli anni e sono sempre state pagate entro tempi ragionevoli. Dalla fonte autorevole di http://www.siticasinoonlinesicuri.it non risultano notizie di truffe subite dei clienti di un casinò legale italiano.

Al fine di rendere il proprio operato massimamente trasparente agli occhi della propria clientela, tutte le vincite erogate sono indicate in un’apposita tabella dei pagamenti, dove figurano anche le iniziali dei vincitori delle forme di intrattenimento da loro di carte.

Per quanto concerne l’offerta, bisogna dire che vi sono grandiosi opportunità di divertimento per chiunque, grazie alla presenza di tante forme di intrattenimento sia classiche sia moderne, capaci di attrarre sia gli amanti della Roulette, Blackjack, Baccarat oltre che delle varianti del Poker (con i vari Stud Poker Red Dog, Poker texano tequila Poker, Poker Caraibico, Casinò Hold’em, eccetera), ma anche delle slot con e senza Jackpot, videopoker on-line buona parte dei quali si possono giocare anche a più mani allo stesso tempo e Giochi Arcade con notevoli montepremi.

Quasi sempre il palinsesto giochi dei casino on-line Aams si può provare anche accedendo alla modalità di gioco “For fun” che consente di divertirsi in maniera del tutto spensierata impiegando crediti virtuali. Coloro i quali desiderano provare l’esperienza del gioco con soldi veri, possono lo fare anche gratuitamente, se prendono parte alle offerte promozionali che assegnano dei bonus senza deposito ottenibili con la sola creazione di un account all’interno della piattaforma selezionata.

In questo modo si ha la possibilità di ricevere l’accredito di un incentivo al gioco che può arrivare fino ad un massimo di € 30 da utilizzare su tutto il parco giochi disponibile. Al momento della prima ricarica del proprio conto di gioco casino on-line Aams, lo scommettitore matura immediatamente diritto all’accredito di un bonus del 100%, fino ad un massimo di 1000-€ 2000, anch’esso messo a disposizione per essere speso su tutti i giochi del casino on-line, di quelle in versione dal vivo oltre che in versione mobile.

Per sbloccare le vincite conseguite utilizzando il bonus di benvenuto, quasi sempre, i requisiti di scommessa sono alla portata di tutti in modo tale che in poco tempo possano essere ritirate dal proprio conto di gioco sia il valore del bonus che i premi in denaro conseguiti grazie al suo utilizzo.

Come depositare nei Casino Online

Depositare al Casino Online con licenza Aams è molto semplice e sicuro. Talvolta è un’operazione immediata che, quasi sempre, consente allo scommettitore di sostenere dei costi di gestione alla portata di qualunque tasca.

Nella sezione appositamente dedicata ai metodi di pagamento, lo scommettitore ha la possibilità di scegliere lo strumento finanziario che ritiene più confacente ai propri interessi, per Depositare al Casino Online, selezionando una delle seguenti alternative: carte di credito appartenenti ai principali circuiti finanziari internazionali (MasterCard, Visa, Visa Electron, Cartasì, Diners Club, eccetera), carta Kalibra, Postepay, portafogli virtuali come ClickandBuy, Neteller, Skrill-Moneybookers, PayPal, a cui si aggiungono modalità un po’ più tradizionali come, il bollettino postale, l’assegno, bonifico bancario, eccetera.

Sul piano della sicurezza bisogna dire che, quando si utilizzano le carte di credito dei principali circuiti mondiali appena indicati, per Depositare al Casino Online come suggerito da http://theglobalsquare.org, lo scommettitore dispone del massimo standard di protezione sia dei propri dati personali e di quelli finanziari, per via della presenza di un particolare microchip che evita il fenomeno molto diffuso sulla rete della clonazione della carta di credito.

I tempi di accredito delle risorse trasferite variano a seconda della politica utilizzata dall’istituto finanziario emittente. Quasi sempre, tali tempi sono immediati, soprattutto se le carte di credito sono collegate ai principali portafogli virtuali disponibili sul mercato.

Quest’ultime, sono anch’esse dotate di un particolare sistema di crittografia dei dati che evitano che lo scommettitore possa incappare in delle truffe. Inoltre, quasi sempre, è disponibile anche un sistema di riconoscimento dell’utente che blocca l’account, se qualcuno accede da un indirizzo IP diverso da quello utilizzato dall’utente al momento della creazione del conto on-line.

I trasferimenti di risorse, per Depositare al Casino Online, quando si utilizza un portafoglio virtuale sono immediati e tali operazioni sono alla portata di chiunque, anche per coloro che non conoscono nulla del mondo delle operazioni di home banking. I loro costi di gestione non sono alti. Quando bisogna Depositare al Casino Online sono quasi sempre prossimi allo zero.

Dal conto on-line appositamente creato, inoltre, lo scommettitore ha la possibilità di visualizzare, in qualsiasi momento dal proprio account, tutte le movimentazioni effettuate quando si trasferiscono fondi per Depositare al Casino Online. Si tratta di un ottimo strumento che consente al giocatore di visualizzare nel tempo il volume di risorse che è stato destinato al gioco con soldi veri all’interno della piattaforma per il gambling on-line con licenza Aams preferita.

Quando si utilizzano gli strumenti finanziari tradizionali, come il bonifico bancario oppure il bollettino, quasi sempre, i tempi di accredito sono molto lunghi e possono arrivare fino ad un massimo di 15 giorni. Si tratta di un intervallo di tempo troppo esteso per lo scommettitore che ha l’esigenza di iniziare subito a fare il proprio gioco con soldi veri all’interno del casino on-line in cui intende interagire. Per tale ragione, molte volte, le preferenze degli appassionati al gioco si spostano verso strumenti finanziari che consentono l’accredito immediato delle risorse da utilizzare per iniziare a divertirsi.

Quali sono i bonus dei Casino Online

Uno dei principali motivi, per cui gli scommettitori sono spinti ad interagire nell’ambito delle migliori piattaforme per il gambling on-line con licenza Aams, è perché vi sono tanti incentivi al gioco messi in palio periodicamente che accrescono il loro divertimento, oltre che le personali probabilità di portare a casa dei premi degni di nota. I Bonus dei Casinò online, solitamente, possono essere spesi su tutte le forme di intrattenimento disponibili nell’ampio parco giochi. In alcuni casi, invece, possono formare oggetto di alcuni giochi a cui risultano collegati.

La categoria più ricercata dei Bonus dei Casinò online, da parte degli appassionati italiani, è quella dei bonus senza deposito che si possono ottenere visitando http://www.casinoliveitalia.com e con la sola iscrizione all’interno della piattaforma di gioco per iPad allo scommettitore. Tale incentivo al gioco viene immediatamente assegnato, dopo aver effettuato il completamento della procedura di iscrizione e può arrivare fino ad un massimo di € 30, in modo tale che possa essere speso su tutti i casino games, sui titoli di slot disponibili e su tante altre forme di intrattenimento.

Di solito, il bonus viene erogato in qualità di fun bonus. Cer essere convertito in bonus reale, bisogna necessariamente raggiungere dei requisiti di scommessa che prevedono di impiegare il suo intero ammontare per un numero predefinito di volte. Una volta soddisfatto tale requisito, il bonus diventerà reale e deve essere giocato un’altra volta, prima che si possano ritirare i premi in denaro conseguiti grazie al suo utilizzo.

Coloro i quali desiderano disporre di un volume di risorse considerevole, in quanto sono desiderosi di scommettere in modalità “con soldi veri” impiegando anche una minima parte dei propri fondi, possono partecipare all’iniziativa di benvenuto che assegna un bonus del 100% sul primo deposito che può arrivare fino ad un massimo di € 1000. Tale incentivo al gioco si può spendere su tutti i tavoli da gioco di carte, per divertirsi con le slot, per usufruire dei servizi in versione dal vivo e per interagire dal proprio dispositivo quando si è in movimento.

Anche in questo caso, per sbloccare il bonus e le vincite ottenute grazie al suo impiego, bisogna necessariamente soddisfare dei requisiti di puntata. Non tutti i giochi partecipano con la stessa percentuale di contribuzione, pertanto si invita lo scommettitore, di volta in volta, a prendere visione dell’apposita tabella dove figurano le categorie di giochi e le corrispondenti percentuali. Di solito le forme di intrattenimento, che partecipano al 100% al raggiungimento dei requisiti di scommessa, sono le slot on-line.

Coloro i quali vanno alla ricerca dei Bonus dei Casinò online, una volta che iniziano a scommettere con soldi veri, hanno la possibilità di partecipare automaticamente ai programmi promozionali per gli utenti vip che assegnano dei punti per ogni euro messo in gioco.

Essi mettono in palio tanti benefici che si possono riscuotere nel momento in cui viene raggiunta la quota di punteggio necessaria per poterne fare richiesta: bonus con e senza deposito, viaggi di lusso, inviti ad eventi speciali musicali e sportivi, pagamenti di vincite più veloci, personal trainer che orienta verso le offerte promozionali più vantaggiose per il giocatore e tanti altri trattamenti che fanno sentire una personalità davvero importante.

Il gioco d’azzardo non produce più come prima

Il nostro Ministero dell’Economia e delle Finanze da sempre stila il consueto focus su tutte le imposte e quindi ha pubblicato il resoconto sugli undici mesi del 2014: è un bilancio positivo ed il suo andamento non è direttamente collegato al momento economico attuale, anche se i giochi -che erano trainanti da parecchio tempo- scendono leggermente con una percentuale dello 0,2%. In ogni caso le entrate totali relative ai giochi, sia dirette che indirette, sono risultate pari a 10.545 milioni di euro. Considerando solo le imposte indirette, il gettito delle attività di gioco (lotto, lotterie ed altri giochi) è di 10.251 milioni di euro.

Gli apparecchi da intrattenimento hanno totalizzato 3,6 miliardi, in calo del 4,6% rispetto al 2013 ed ancora più netto il calo nei confronti del solo mese di novembre dal 2013 al 2014: il dato è del -40,7% per un totale di 131 milioni. Al ribasso anche le attività di gioco passati da 420 a 364 milioni (-13,3%). Controcorrente il Lotto, che sul totale delle entrate tributarie dei giochi è a +3,8%. Questi dati dovrebbero ben far riflettere il nostro Esecutivo su tutto ciò che accade nel mondo del gioco d’azzardo: a forza di restringere le attività, permettere regolamentazioni “regionali”, campagne denigratorie, media quasi interamente schierati questi sono i risultati. Tutto il settore del gioco è in discesa ed a rischio di “vita” e così pure gli introiti del nostro “caro Erario”: altre tasse per noi poveri cittadini in arrivo? Vedremo cosa si “partorirà” dal nostro Esecutivo e dalla mente del nostro Premier…

Il gioco d’azzardo nel prossimo futuro

Sono ormai tredici le regioni che si sono dotate di una legge specifica sul mondo-gioco lecito ed altre sono già in dirittura di arrivo mentre il fermento regna sovrano anche nei Comuni dove non terminano le battaglie fra città ed esercenti le sale da gioco a colpi di regolamenti, ordinanze e pronunciamenti dei vari Tar. Quindi, cosa ci si deve mai aspettare da questo novello 2015 per il rapporto territorio-gioco lecito? Certamente, per il settore gli esami non finiranno mai, è sempre sotto tiro e sempre “osservato speciale” …. mentre il gioco illecito prosegue imperterrito per la sua strada spianata proprio dalle prese di posizione delle nostre Autorità (di vario genere). Il Piemonte, la Toscana e la Lombardia sono le Regioni che hanno “imbracciato” le armi più potenti e che continuano a dare battaglia al gioco cercando di preservare i propri territori dal gioco d’azzardo patologico.

Tutti si stanno muovendo per combattere la ludopatia, in diverse direzioni, e per ultime si aggregheranno le Regioni della Valle d’Aosta, la provincia di Trento ed il Veneto, mentre sono “in lista di attesa” la Sicilia, le Marche, il Molise e la Sardegna. Tutti cavalcano principalmente la “distanza dai luoghi sensibili”, gravi fiscali per i locali “no slot”, divieto di pubblicità del gioco, marchio “no slot” per gli esercizi “virtuosi”. Questo è ancora ciò che si ripropone per questo nuovo anno sul territorio del nostro Bel Paese sempre aspettando che il Governo decida di varare una legge valida per l’intero territorio nazionale… intanto aspettiamoci altre battaglie, sempre e comunque!

L’instabilità del gioco d’azzardo

Non è bastato che lo scorso anno sia stato pieno, anzi ricolmo, di incertezze, di manifestazioni, di provvedimenti comunali per “restringere” il raggio d’azione delle attività di gioco. Non è bastato che il nostro Esecutivo annunciasse norme di ristrutturazione del settore e normative nazionali per rendere il settore “uguale in tutta la Penisola”. Non è bastato che forse qualcuno si sia fatto, alla fine, un esame di coscienza ed abbia riconosciuto che forse il mondo-gioco ha anche “prodotto” qualcosa di buono. No… non era sufficiente. Ci è voluto questa nuova norma nella “Stabilità” che farà parlare tanto, anzi tantissimo come stiamo facendo noi perchè è una norma che penalizza l’intera filiera anche se ormai la filiera del gioco è avvezza alle sfide. Certo che 500 milioni di euro in più da versare non saranno facilmente reperibili sopratutto per un settore che è anch’esso in discesa.

Visto che questa “instabilità” del settore non farà bene a nessuno, lo stesso settore dovrà trovare la forza di reagire contro questo inizio anno che parte “proprio con il piede sbagliato” e certamente troverà nella “Stabilità un passaggio all’instabilità del settore intero, qualsiasi comparto incluso. A fatica si era riusciti a trovare un minimo di equilibrio tra i vari componenti la “catena del gioco” ma questo evidentemente al nostro esecutivo non è stato sufficiente per evitare di infierire sul mondo-gioco in modo “plateale” ed assai pesante: la sensazione che si percepisce è indubbiamente quella che il Governo abbia studiato e messo in pratica un autentico piano orientato al “massacro”.

Il gioco d’azzardo arriva alla maturità

Uno scenario a dir poco sconcertante ed apocalittico “imperversa” nel mondo del gioco d’azzardo lecito per quel che concerne le conseguenze delle norme inserite nella Legge di Stabilità che “impone” il pagamento di ben 500 milioni di euro da parte dei detentori delle slot machine. C’è nel settore una sorta di “si salvi chi può” da parte dei partecipanti alla filiera del gioco: ognuno fa per sé e si enunciano manifestazioni, scioperi, azioni legali e contrattazioni estenuanti in attesa del provvedimento -assolutamente atteso- da parte dei Monopoli di Stato che, però, potrà solo chiarire le modalità di versamento della nuova imposta e non potrà entrare nei rapporti specifici tra i vari soggetti della filiera. Insomma un caos tremendo che non lascia presagire nulla di buono….

Infatti tutto è “sospeso nell’aria” ed i detentori di apparecchi da intrattenimento si trovano da qualche giorno ad eseguire gli incassi sulle proprie macchine senza conoscere quale sarà l’effettiva ripartizione dei proventi e questo in virtù delle nuove norme della “Stabilità”. Sembra di essersi rituffati nel passato quando la filiera era ancora “una cosa astratta” e da definire e vi erano distinzioni ben definite tra esercenti, gestori, concessionari. Dieci anni indietro di conseguenza sembra essere il salto nel passato che le nuove norme hanno fatto compiere al gioco riportando gli addetti ai lavori nell’incertezza di allora da paragonarsi alla “assenza di futuro” che si para dinanzi agli operatori del gioco lecito di oggi, ma il rischio di sparire esiste davvero e, purtroppo, sembra vedersi sempre più vicino.